PRIVACY POLICY

Informativa relativa al trattamento dei dati personali
 
Premessa
 
Il Regolamento UE 2016/679 sulla “protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati” (di seguito “Reg. UE 2016/679” o “GDPR”) contiene una serie di norme dirette a garantire che il trattamento dei dati personali si svolga nel rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali delle persone.

Ai sensi degli artt. 13 e 14 del GDPR Zanzar S.p.A. (di seguito “Zanzar”), con sede legale in Grottaglie, C.so Europa ZI è Titolare del trattamento dei dati personali ed è tenuta a fornire informazioni riguardanti il trattamento dei dati personali dei propri clienti e potenziali clienti (l’’interessato’), laddove siano persone fisiche.

 
Categorie di dati personali e fonte dei dati
 
Fra i dati personali che Zanzar tratta rientrano, a titolo esemplificativo, dati anagrafici (nome, cognome, codice fiscale).
I dati personali in possesso di Zanzar sono raccolti di norma direttamente presso l’interessato e, occasionalmente, possono essere acquisiti presso terzi.

Finalità del Trattamento e base giuridica
 
I dati raccolti saranno trattati per le seguenti finalità:
  1. Provvedere all’esecuzione degli obblighi derivanti dal contratto da concludere;
  2. Adempiere agli obblighi di legge connessi a disposizioni civilistiche, fiscali e contabili;
  3. Individuare le esigenze del cliente, ivi comprese quelle qualitative;
  4. Determinare il fido, anche al fine della stipula della polizza di assicurazione del credito;
  5. Stesura budget e statistiche;
  6. Inviare promozioni commerciali personalizzate, offerte dirette di prodotti o servizi.
La base giuridica del trattamento è costituita:
  1. Per la finalità di cui ai sub ‘a’,’ b’, ‘c’, ‘d’ ed ‘e’ dal contratto e dall’adempimento ad obblighi di legge connessi alla vendita di beni e servizi richiesti dall’interessato;
  2. Per la finalità di cui sub ‘f’, per il consenso prestato.

Modalità di trattamento

Il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi in conformità alle norme vigenti.
In caso di trattamento effettuato con modalità di elaborazione elettronica e non e sistemi di gestione e storage anche con hardware e software all’avanguardia, Zanzar potrà utilizzare società di servizi terze che saranno rese edotte delle proprie responsabilità con comunicazione di nomina a Responsabile del trattamento ai sensi dell’art. 28 del GDPR.
Attualmente i server su cui sono ospitati i dati sono situati in Francia presso la sede OVH di Roubaix.

Periodo di conservazione dei dati
 
I dati personali saranno conservati finché saranno necessari per il conseguimento delle finalità̀ per cui sono stati raccolti. In particolare, in caso di acquisto da parte di persone fisiche, i dati verranno conservati per i dieci anni successivi alla data di acquisto per ragioni amministrative e contabili definite dalla legge e/oconservati fino alla scadenza dei termini di prescrizione al fine di poter far valere eventuali pretese legali esistenti.

Categorie di soggetti cui possono essere comunicati i dati
 
In taluni casi l’esecuzione delle attività connesse e/o strumentali ai servizi forniti da Zanzar comporta la comunicazione di dati personali degli interessati a società o enti esterni, quali ad esempio:

a. Società controllanti, controllate e partecipate, anche situate all’estero nell’ambito dei Paesi UE;
b. Pubbliche Amministrazioni, per lo svolgimento delle funzioni istituzionali, nei limiti stabiliti dalla legge e dai regolamenti;
c. Società incaricate di recupero crediti;
d. Società di assicurazione, al fine del pagamento del premio relativo alla polizza di assicurazione del credito;
e. Commercialista, per la tenuta della contabilità;
f. Esercenti la professione di Avvocato, per l’assistenza legale in caso di controversie in ordine alla esecuzione del contratto;
g. Agenti e distributori;
h. Società di revisione, certificazione dei bilanci, ai sindaci;
i. Società di consulenza / Enti che operano per l’azienda nei vari settori;
j. Trasportatori esterni, al fine della consegna della merce o della corrispondenza;
k. Fornitori di servizi IT esterni che forniscono l’infrastruttura server, attività di manutenzione IT o soluzioni IT (quali servizi cloud) e soluzioni software per conto di Zanzar;
l. Fornitori di servizi esterni per finalità̀ di archiviazione delle fatture.

I soggetti appartenenti alle categorie alle quali i dati possono essere comunicati effettueranno il trattamento dei dati medesimi e li utilizzeranno, a seconda dei casi, in qualità di Responsabili del trattamento espressamente nominati da parte del Titolare ai sensi della legge, o piuttosto in qualità di autonomi Titolari.
Il trattamento dei dati raccolti è inoltre effettuato da personale interno di Zanzar a tal fine individuato e autorizzato al trattamento secondo specifiche istruzioni impartite nel rispetto della normativa.

 

 

Trasferimento di dati personali extra – UE
 
I dati non saranno oggetto di trasferimento al di fuori dell’Unione Europea. Resta in ogni caso inteso che il Titolare, ove si rendesse necessario, avrà facoltà di spostare l’ubicazione dei server altri Paesi dell’Unione Europea e/o Paesi extra-UE. In tal caso, il Titolare assicura sin d’ora che il trasferimento dei dati extra-UE avverrà in conformità alle disposizioni di legge applicabili stipulando, se necessario, accordi che garantiscano un livello di protezione adeguato e/o adottando le clausole contrattuali standard previste dalla Commissione Europea.

Diritti degli interessati 

In relazione al trattamento dei dati personali, l’interessato ha i seguenti diritti:

–       Diritto di accesso: diritto di ottenere conferma da parte di Zanzar che sia o meno in corso il trattamento dei dati personali dell’interessato, e in tal caso, richiedere l’accesso agli stessi (il diritto di accesso può̀ essere limitato in determinate circostanze)
–       Diritto di rettifica: diritto di ottenere la rettifica dei dati personali inesatti che riguardano l’interessato
–       Diritto all’oblio: in determinate circostanze, l’interessato può avere il diritto di ottenere da parte di Zanzar, la cancellazione dei dati personali che lo riguardano
–       Diritto di limitazione: diritto di ottenere la limitazione del trattamento dei dati personali dell’interessato, in questo caso, i rispettivi dati verranno contrassegnati e potranno essere trattati da Zanzar solo per determinate finalità̀
–       Diritto alla portabilità: diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali forniti dall’interessato o che lo riguardino, inoltre l’interessato ha il diritto di richiedere la trasmissione di tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte di Zanzar (se applicabile).
–       L’interessato ha il diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento con effetto futuro. Tale revoca non pregiudicherà la liceità del trattamento basata sul consenso prima della revoca.
–       Diritto di proporre reclamo all’Autorità di controllo competente.

Modalità di esercizio dei diritti
 
L’interessato potrà in qualsiasi momento esercitare i diritti a lui attribuiti inviando una raccomandata A/R a Zanzar S.p.A., alla cortese attenzione del Titolare del trattamento dei dati, C.so Europa ZI 74023 Grottaglie (TA), ovvero un’e-mail all’indirizzo email@pec.zanzarsistem.it, ovvero un fax al numero 099-5628179.
 
 
Titolare e Responsabili del trattamento

Il Titolare del trattamento è Zanzar S.p.A., con sede legale in Grottaglie, C.so Europa ZI, nella persona del Legale Rappresentante.
L’elenco aggiornato e i nominativi dei Responsabili del trattamento sono custoditi presso la sede legale del Titolare.

Natura obbligatoria o facoltativa del conferimento di dati personali
Il conferimento dei dati personali relativi al trattamento in parola è obbligatorio nella misura necessaria e limitatamente al raggiungimento delle Finalità ‘a’, ‘b’, ‘c’, ‘d’, ed ‘e’ (vendita di bene e servizi richiesti e conseguenti attività amministrative, contabili e fiscali). Per la Finalità ‘f’ (invio di promozioni commerciali personalizzate, offerte dirette di prodotti o servizi) il conferimento è del tutto facoltativo.